martedì 23 febbraio 2016

Trame serie:Storie della Prateria di Andrew Grey

La Serie "Storie della Prateria" 
di Andrew Grey
edita Dreamspinner Press Italia





Storie della prateria: Libro 1
Dopo un anno trascorso alla scuola di medicina, Dakota Holden ritorna a casa per prendersi cura degli affari di famiglia a tempo pieno e aiutare suo padre a convivere con la sclerosi multipla. Devoto alla sua famiglia, Dakota si concede solo una settimana di vacanza all'anno, che trascorre in luoghi esotici a divertirsi più che può. Durante l'ultima vacanza, una crociera, Dakota ha stretto amicizia con Phillip Reardon, che ha riempito un vuoto molto importante nella sua vita.
Per cui, quando Phillip decide di accettare il suo invito a visitare il ranch, Dakota è felice di rivederlo e di conoscere il suo amico veterinario, Wally Schumacher. Nonostante la tendenza di Wally ad aiutare i lupi a cui gli uomini di Dakota sparano per proteggere il bestiame, i due scoprono di avere molto in comune, inclusa una forte attrazione reciproca. Ma dovranno decidere se la prateria del Wyoming è grande abbastanza per il bestiame di Dakota, i lupi di Wally e il loro amore.

*** 
Storie della prateria: Libro 2
Fra i ranch confinanti degli Holden e dei Jessup, i rapporti sono tutto fuorché amichevoli – Jefferson Holden e Kent Jessup si detestano. Ma nonostante il rancore pluriennale fra i loro genitori, Haven Jessup non riesce proprio a provare odio, soprattutto dopo che Dakota Holden lo accoglie in seguito a un violento temporale e Haven incontra il suo amico Phillip Reardon.
Phillip accetta Haven per com’è, vedendo attraverso la maschera che questi indossa per celare la sua attrazione nei confronti degli uomini, ma la loro relazione delicata e segreta verrà messa a dura prova. Recinzioni sabotate, animali feriti, piani deplorevoli e i segreti della famiglia Jessup minacceranno la neonata felicità di Haven e le sue speranze di un futuro con Phillip.

*** 

Storie della prateria: Libro 3
L'ultima cosa che Liam Southard si aspetta quando fugge da un padre violento è di essere accolto in un ranch gestito da una coppia gay. Presto trova un nuovo lavoro e un nuovo punto di vista sulla propria sessualità, e la sua vita ricomincia. Poi qualcuno gli punta contro un fucile.
In difesa di Troy Gardener, bisogna dire che la faccenda del fucile era tutto un equivoco. Fra la rovina del suo matrimonio e la vita in solitudine nel capanno di caccia di suo zio, era un po' nervoso. Vorrebbe scusarsi con Liam e, una volta scoperto quanto hanno in comune, vuole anche qualcosa di più. Ma fra l'arrivo inaspettato del padre di Liam e una compagnia mineraria che minaccia la fonte d'acqua del ranch, l'unica cosa certa è che la vita da quelle parti non sarà noiosa.

***
 
Storie della prateria: Libro 4
Il cantante western Willie Meadows è un impostore. Non è mai andato a cavallo in vita sua e i suoi abiti in stile “vecchio West” sono stati fatti su misura in una boutique di Los Angeles. Non c’è da stupirsi che Wilson Edwards, l’uomo dietro la maschera, non riesca più a scrivere musica. Nel tentativo di trovare l’ispirazione, Wilson compra un ranch in Wyoming per sperimentare la vita di campagna, pur non avendo la minima intenzione di gestirlo. Poi arriva Steve Peterson, disperato, affamato e solo, dopo essere scappato da un istituto per la “cura” degli omosessuali gestito dal culto di cui suo padre è il capo.
Steve avrebbe dovuto addestrare cavalli per la vecchia proprietaria del ranch, ma quell’offerta di lavoro se n’è andata assieme a lei. Per fortuna, Wilson trova una soluzione temporanea: Steve si occuperà del ranch mentre lui è a LA per affari. Ma al suo ritorno, Wilson fatica a riconoscere la sua nuova casa. Nei recinti ci sono dei cavalli addestrati e il ranch è in ottime condizioni. Improvvisamente, si ritrova affascinato, non dallo stile di vita dei cowboy, ma da Steve stesso.
Ma il culto è ancora alla ricerca di Steve e il timore di Wilson di suscitare uno scandalo ha fatto in modo che, finora, la sua omosessualità sia rimasta un segreto. Dichiararsi distruggerebbe la carriera di Willie, ma soffocare i suoi sentimenti nei confronti di Steve potrebbe distruggere l’unica parte di lui che ancora è autentica.

*** 

Storie della prateria: Libro 5
Marty Green ama solo due cose: i cavalli e il basket. Un ictus durante il primo anno di università gli mette però i bastoni fra le ruote. Dopo mesi in ospedale, trascorsi a guarire sotto l’ala dei suoi genitori iperprotettivi, Marty si rende conto di avere bisogno di stare da solo. Quando un buon amico del suo medico gli offre un lavoro nel suo ranch, lui accetta con gioia.
Quando l’assistente veterinario Quinn Knepper vede Marty, il suo cuore manca un battito. È un colpo di fulmine. Anche Marty sembra interessato a lui, per quanto sia timido. Ci sono solo due problemi: il padre di Quinn vuole che lui tenga nascosta la propria sessualità e quello di Marty è un senatore omofobo che non sa che suo figlio è gay, cosa di cui Quinn viene a conoscenza quando l’uomo propone un emendamento costituzionale che proibisce il matrimonio omosessuale.
Due famiglie ostili sono un grande ostacolo, ma Quinn è intenzionato a costruire qualcosa di serio. Purtroppo, questo significa mettere in pausa la propria vita mentre Marty cerca di superare il proprio blocco emotivo, salvo che, naturalmente, non decida di sacrificare la propria felicità in nome dell’ambizione politica di suo padre e termini la loro relazione prima ancora che abbia inizio.

***

 In Uscita a Marzo 2016
Una Prateria Pericolosa

Dopo aver lasciato il corpo dei Marines, Gordon Fisher vive in solitudine e senza soldi. Quando un gruppo di ecoterroristi gli promette una grossa somma di denaro in cambio della liberazione di alcuni animali maltrattati, lui acconsente. Purtroppo gli animali in questione sono i grandi felini di Wally Schumacher e uno di loro aggredisce Gordon, ferendolo.

Ancora sofferente per la fine della sua relazione, Mario Laria trova l’ex marine e lo riporta al ranch di Dakota sotto la minaccia di un’arma, solo per ritrovarsi il cuore colmo di angoscia quando scopre che l’uomo vive in auto.

Fra le cure di Dakota, il desiderio di Wally di liberarsi di lui e l’interesse di Mario, Gordon decide di rimanere. Ma nuvole nere all’orizzonte minacciano di spazzare via la sua nuova speranza. Nessuno sa che il passato di Gordon lo tiene sveglio la notte, e i militari vogliono delle risposte che lui non è in grado di dare.

***
Inedito
Il più delle volte il cowboy David soccorre bestiame randagio, ma questa volta lui e i suoi compagni i cowboys Wally e Haven salvano un automobilista in panne. David rimane sorpreso nel trovare il suo ex compagno di liceo quasi congelato nella sua auto. Dopo aver appreso che il capo di Brian Applewright lo ha licenziato dal suo ranch per il suo essere gay, gli offrono un posto di lavoro con loro.
David e Brian si muovevano in diversi ambienti sociali a scuola, ma lavorando insieme si avvicinano. Tuttavia
David ha avuto una storia al ranch. Il caposquadra è infatti il suo ex, e dopo l'insuccesso di quella storia, per la sua voglia di pascoli verdi, adesso ha paura, infatti lui non può più rischiare il suo cuore per chiunque.
Ma in un ranch, la natura ha un suo modo di forzare, un problema. E quando una tempesta di neve minaccia, David e Brian, che sono fuori per riparare una recinzione per mettere in salvo alcuni capi bestiame.
David si infortuna, e  questo li mette in pericolo perchè devono sopravvivere in mezzo alla neve.
Questo potrebbe essere l'inizio di un rapporto... oppure la fine della loro vita. 
(Traduzione fatta con i piedi, perdono!)









Posta un commento