martedì 16 febbraio 2016

Anteprima Recensione: La mossa del Diavolo di Josh Lanyon

Il 19 Febbraio arriva, per Triskell Edizioni Rainbow, 
il volume della Serie "Adrien English" 
 di Josh Lanyon 
 La mossa del diavolo


TRAMA
 Dopo che il commesso della sua libreria sparisce in seguito a delle terrificanti minacce di morte, Adrien English è costretto a vedersela con un misterioso culto satanico, un affascinate professore universitario e la sua traballante relazione col detective Jake Riordan che, pur di non ammettere pubblicamente la propria omosessualità, rischia di compiere un passo senza ritorno.


 Il Mio Pensiero...

"Non c'è nulla di nuovo sotto il sole, ma c'è un mucchio di vecchie cose che non conosciamo"
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo 
 
Grazie alla Triskell Rainbow ho avuto il piacere di leggere in anteprima“La mossa del Diavolo” ,e devo dirvi che, come mi succede sempre con Josh Lanyon, sono rimasta senza parole. 
Questa scrittrice ha il magico potere di riuscire a trovare la dose perfetta tra suspance, mistero e romanticismo. Forse vi state chiedendo come sia possibile trovare il romanticismo vero nella serie Adrien English? Beh perché c'è ed è anche un ingrediente perfettamente bilanciato nella ricetta di questo terzo libro, dove i sentimenti saranno portati al limite. Ma tranquilli, la serie resta fedele a sé stessa e non cade nello scontato anzi, da una carica che riesce a lasciare senza fiato.
Nel volume precedente avevamo lasciato il nostro protagonista, Adrien, di ritorno dal ranch della nonna con Jake. La loro storia da un punto di vista sembrerebbe cambiare dando una svolta, ma non è cosi. Infatti finiscono per rimandare ancora tutto. La relazione tra i due resta indefinita, non sono ancora nè carne e nè pesce. Forse solo amici? Si, ma amici nascosti dal mondo. Amanti? Solo se Jake può. Di sicuro sono conoscenti.

<<Tutto quello che ho da dirle lei lo ha già intuito...>>
Solo che io non ero Sherlock Holmes. Non ero neppure Watson. 
  
Il loro rapporto in questo libro andrà in una direzione che farà male al protagonista ma anche a noi poveri lettori...
La mossa del Diavolo” non si incentra solo sui sentimenti che i due possono provare, questo libro si base su un mistero e su una setta che prenderà di mira Angus il commesso della libreria di Adrien.
L'occulto è il tema centrale, dove scopriremo anche le differenze tra il satanismo e il culto wicca. 
Josh Lanyon è stata davvero fedele in tutto, anche dosando la realtà che non fa mai male. 
In questo volume vedrete come la curiosità di Adrien lo porterà ad impicciarsi sempre di quello che non dovrebbe e questo lo metterà sulla linea di tiro di una setta che, tanto piccola come sembrava all'inizio, non è. Il suo ex commesso è ormai lontano, ma risulta sempre più vicino agli omicidi che iniziano ad apparire all'orizzonte, più Adrien cerca di non pensare che abbia aiutato un serial killer a scappare, più gli indizi gli remano contro.
Come se non bastassero tutti i problemi personali e quelli che ormai lo stanno perseguitando nella sua vita, si ritrova a dover subire anche la stucchevole nuova famiglia acquisita, e si, la madre ha deciso di risposarsi con un uomo che ha tre figlie.
Nella vita di Adrien non c'è mai limite al peggio, e più cerca di giungere ad una conclusione, più qualcuno cerca di incastrarlo, arrivando persino a cercare di ucciderlo.
La sua ricerca della verità lo porta, suo malgrado, a cercare indizi all'università del suo ex dipendente finendo per fare la conoscenza di Guy Snowden, un professore dell'occulto.

 "-Non ne sono sicuro, ma pensavo che avrei potuto mastrarle al professore di Angus alla UCLA.
Jake mi fissò con gli occhi  ridotti a due fessure, come se mi stesse puntando attraverso un mirino.. -E chi sarebbe questo professore?.
-Van Helsing.. dissi di getto."  
 
In tutto questo, si aggiunge la voglia di dimenticare Jake e il dolore che prova inizia a tormentarlo, ma quello che ha la meglio è la paura di poter iniziare a provare qualcosa per il professore, sempre più eclissata dalle notizie del suo vecchio amante. La paura di commettere con un'altro uomo gli stessi errori lo bloccano, Jake lo ha distrutto, forse definitivamente.
In questo libro regnano l'indagine e il mistero, che pagina dopo pagina, ti impone di restare incollato alla storia.
Non si può far altro che divorarlo parola per parola. Anche se poi, almeno per me, sono stata colpita dalla rabbia e da una voglia di spaccare la faccia a qualcuno...Jack! Per intenderci, ma la rabbia come è venuta è scomparsa, accantonata dalla forza d'animo di Adrien, una forza data dal non volersi arrendere al dolore.
Bellissimo libro, Josh Lanyon mi lascia sempre soddisfatta e questa serie è una delle mie preferite! Complimenti! Consiglio a tutti questa serie che riesce a farti restare incollata non dalla solita love story ma dalle indagini e dai misteri che ti catturano spingendoti a una curiosità sfrenata, infatti non si può far a meno di cercare di capire chi sia l'assassino!

"E io non mi ero mai illuso che avessimo una possibilità. Bé, non troppo spesso, almeno."

 La serie è cosi composta:
La mossa del Diavolo
Death of Pirate King
The Dark Tide



Alla Prossima
Rita

Posta un commento