martedì 29 ottobre 2013

Recensione: Tienimi con te di Jessica Sorensen

 TIENIMI CON TE
DI 
JESSICA SORENSEN


 TRAMA: 
Ella e Micha hanno affrontato il dolore, la perdita, la disperazione. E hanno finalmente conosciuto l’amore. Quando sono insieme, tutto sembra possibile, ma ora a dividerli ci sono migliaia di chilometri. Ella è tornata a scuola, alla vita “normale” che ha saputo costruirsi, e cerca di non pensare ai dolorosi segreti del passato e alla struggente nostalgia per Micha. Lui le manca da morire, ma Ella sa che, se lo ama davvero, deve dargli la possibilità di inseguire i propri sogni.
Micha trascorre le giornate in viaggio con la sua band, ma stare lontano da Ella è più difficile di quanto immaginasse. Il suo cuore e il suo corpo chiedono di starle accanto, sempre. Micha però sa che non sarebbe giusto chiederle di lasciare il college.
I pochi momenti che i due ragazzi passano insieme sono intensi e carichi di passione. Ma non sono sufficienti a saziare il bisogno che hanno l’uno dell’altra. E come se non bastasse, una nuova tragedia minaccia di sconvolgere il loro già fragile mondo, dividendoli per sempre…


 RECENSIONE:

...e poi ritornano nell'istante in cui più ne sentiamo la mancaza
eh si è proprio il caso di dirlo dopo il boom del nuovo genere New Adult Contemporary sbarcato anche in Italia finalmente abbiamo il seguito di qualche racconto. In questo caso è il seguito della storia di Ella e Micha che si ritrovano nell'incubo peggiore della protagonista, intrappolati dalle loro paure e da un futuro che sembra completamente immerso nel buio.
L'apprezzamento per questa scrittrice va in primis al modo semplice in cui le parole compongono il racconto, quella stessa semplicità che la rende viva e reale agli occhi del lettore.


I temi trattati sono importanti e non sempre è semplice descrivere di problemi così grandi che tutti, da lontano e non, abbiamo imparato a conoscere.
Il modo in cui l'autrice tratta l'agomento della depressione è un modo nuovo e intimo, lo trattiene nel petto di Ella per poi analizzarlo per poi estrapolarlo nelle sue azioni, nei suoi pensieri e nei suoi errori.
Ella viene quasi intrappolata in uno dei momenti peggiori, si abbandona in una camera in compagnia di una malattia che la spaventa, un'eredità malconcia che la riporta indietro agli anni bui in cui ha dovuto condividere il male della madre. Paura, depressione e ansia accompagnano i suoi passi facendole cacciare via quella che era stata la sua ancora di salvezza sino ad ora, Micha.
Micha che sogna il suo futuro con la sua amata, lui forte, intrapendente e troppo lontano per capire cosa succeda alla ragazza che sin da bambino ha amato e consolato. Un amore che sembra piegarsi sotto il getto del vento su un ponte che rappresenta il culmine delle loro vite ma niente riuscirà a spezzare l'unico dono che la vita ha dato a questi due ragazzi perchè se c'è qualcosa per cui essere grati è l'avere l'un l'altra.
Credere di non meritare di essere amata, annegare i problemi nell'alcool, un inizio che sembra non aver fondo ma due anime che si appartengono saranno la salvezza l'uno dell'altra.

I personaggi sono sempre descritti in modo impeccabile tra una slittata nella neve ed una crisi di nervi, non ci lasciano mai annoiati o delusi. 
Personalmente non vedo l'ora di leggere finalmente qualcosa in più su Lila ed Ethan, la curiosità mi ha fatta "rosicare" molto vedendo il loro libro già in vendita in America ma noi sapremo pazientare.
In fine posso affermare che fino all'ultima pagina è una continua sorpresa e credetemi se vi dico che anche l'ultima parola di questa storia è tutta da seguire perché l'amore che trionfa nei cuori di Ella e Micha è qualcosa di forte e magnifico.
Un sogno ai giorni nostri!
Appartenersi è per me il significato di questi due personaggi che non smetteranno di far battere i nostri cuori. 


  
                                       


 Secret:
  • The Forever of Ella and Micha - "Tienimi con te"
  • The Temptation of Lila and Ethan
The Ever After of Ella and Micha   
Posta un commento