martedì 28 maggio 2013

Anteprima : "ORO “INTROVABILI” – Judith McNAUGHT – Occhi verdi & Catherine COULTER – La sposa di Sherbrooke

Come già vi accennai un pò di tempo fa, ( potete trovare l'articolo QUI )  l’iniziativa più eclatante è rappresentata dalla pubblicazione, come supplementi ai “Romanzi Oro”, di quattro autentici capolavori del romance, imperdibili quanto ormai introvabili anche nel mercato dell’usato. La serie si chiamerà  “Oro Introvabili” questo mese usciranno Occhi verdi di Judith McNaught e La sposa di Sherbrooke di Catherine Coulter, mentre ad agosto toccherà a L’uomo dei miei sogni di Jude Deveraux e La dama delle nebbie di Julie Garwood.Ma vediamo i titoli di giugno :)


ORO “INTROVABILI”  

Catherine COULTER – La sposa di Sherbrooke




Douglas Sherbrooke, conte di Northcliffe, ha necessità di prendere moglie e dare alla casata un legittimo erede. Alexandra Chambers, secondogenita del duca di Beresford, è innamorata di lui fin da quando era una ragazzina, ma la scelta ricade sulla bellissima sorella maggiore Melissande. E tanto è impaziente il conte di impalmare quell’affascinante creatura che, seppur inviato in Francia per una missione, incarica il cugino Tom di organizzargli il matrimonio per procura. Sfortunatamente, però, le cose non vanno secondo i piani, e al ritorno Douglas si ritrova sì sposato, ma con Alexandra. Come se non bastasse, nelle stanze nuziali del castello ha ripreso a manifestarsi lo spirito della Sposa Vergine…

La sposa di Sherbrooke  (The Sherbrooke Bride ) è il primo romanzo della serie “Bride” di Catherine Coulter, che comprende inoltre “The Hellion Bride”, “The Heiress Bride”, “Mad Jack”, “The Courtship”, “The Scottish Bride”, “Pendragon”, “The Sherbrooke Twins”, “Lyon’s Gate”, “Wizard’s Daughter” e “Prince of Ravenscar”.



ORO “INTROVABILI” – 


Judith McNAUGHT – Occhi verdi




Elizabeth Cameron, contessa di Havenhurst, è una giovane di irresistibile bellezza e squisita gentilezza, ma dietro i suoi innocenti occhi verdi si cela un’impetuosa audacia. Nell’abbraccio di Ian Thornton, uomo di rara avvenenza, Elizabeth prova per la prima volta un turbamento sconosciuto che le infiamma i sensi. Ma Ian ha un passato misterioso ed è socialmente emarginato, e la reputazione di Elizabeth risulta irrimediabilmente rovinata. Dai salotti di Londra alle selvagge Highlands scozzesi, in un alternarsi di passione, sospetti e spiazzanti imprevisti, i due amanti sfideranno ogni insidia per coronare un amore tanto tumultuoso quanto unico.



 OCCHI VERDI ( Almost Heaven ) si conclude la serie “Sequels” di Judith McNaught.
I due romanzi precedenti della serie, SARÀ PER SEMPRE ( Once and always ) e QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO ( Something Wonderful ), sono già stati recentemente pubblicati nella collana I Romanzi Emozione – nr. 3 e 11 rispettivamente.


Posta un commento