sabato 24 novembre 2012

Recensione : Contratto Indecente di Jennifer Probst

           Contratto indecente

                        di 

         Jennifer Probst   



Un contratto matrimoniale... Per salvare la villa di famiglia, l'impulsiva Alexa Maria McKenzie, ventisettenne proprietaria di una piccola libreria, sarebbe disposta addirittura a far bere un filtro d'amore a un rospo, possibilmente ricchissimo. Ma mai avrebbe immaginato di incappare nel fratello maggiore della sua migliore amica, uno degli uomini più ricchi, potenti e... appetibili di cui parlano le cronache mondane e di cui, da teenager, Alexa si era perdutamente innamorata senza speranza alcuna. Il miliardario Nicholas Ryan da parte sua non crede per nulla nel matrimonio, ma per ereditare l'azienda dai suoi che lui stesso ha convertito in un business di successo nell'ambito delle nuove tecnologie, è costretto da un patto di famiglia a trovare una moglie. E in fretta. Così, quando scopre che quella scocciatrice della migliore amica d'infanzia di sua sorella è in ristrettezze economiche, le offre un contratto di un anno: matrimonio, nessun coinvolgimento emotivo, proibito innamorarsi. Ma almeno il sesso, no quello non è proibito... E come Alexa scopre che Nicholas supera ogni suo ricordo di ragazzina, Nicholas andrà ben oltre l'immagine che aveva di lei e dovrà venire a patti con le sue stesse convinzioni...



Dettagli del libro:



Recensione :


Alexa Maria McKenzie  ventisettenne è un po 'di un dilemma. Ha bisogno di un marito, preferibilmente con $ 150.000. Mette da parte i suoi ideali e la sua immagine del marito perfetto,per aiutare la sua famiglia,e tutto questo non è semplice per Alexa. All'inizio  lancia un incantesimo d'amore,elencando tutti i pregi che vuole in un uomo, con la speranza che Madre Terra  illumini  la sua strada, portandole  l'uomo dei suoi sogni.
Ryan Nicholas (Nick) 30 anni. Nick ha una fortuna a portata di mano, ma all'ultimo minuto suo zio ha  cambiato tutte le regole del gioco, lasciandolo in bilico . Il suo sogno di possedere la Dreamscape,viene ostacolato da un testamento : Per ereditare tutta l’azienda deve sposarsi . Nick è un uomo che non crede nelle storie "sempre felici e contenti" alle grandi famiglie e la forza di un amore tra due persone che sfida ogni previsione e logica. Ed è certamente l'esatto opposto di ciò che Alexa immagina in un marito.
Dopo quattordici anni dal loro ultimo incontro- scontro Alexa, incontra un Nick completamente diverso.Diverso dal ragazzino che le ha spezzato il cuore. Freddo, controllato e sicuro di se,Nick si mostra in tutta la sua grandiosa bellezza e potenza. Il suo modo di vedere il matrimonio lascia molto a desiderare, ma Alexa è abbastanza disperata per entrare in affari con lui,accettando un matrimonio solo di apparenza e del tutto commerciale. Ma sia  Alexa che  Nick non hanno fatto i conti con le loro emozioni e il desiderio che esplode lentamente,portandoli man mano a volere sempre di più.

Alexa è un personaggio che ho amato fin dall'inizio. Il suo senso dell'umorismo, la sua lealtà e gentilezza, il modo in cui lei dà tutto quello che ha, senza aspettarsi niente in cambio, sono stati i tratti che mi hanno attirato di lei, e del modo di come affronta Nick, e la loro convivenza forzata. Alexa è una donna che sa bene  quello che sente : è una donna attratta dal marito. La stessa attrazione che sentiva quando era solo una ragazzina inesperta e ingenua, quando immaginava con lui la sua storia di “sempre felici e contenti “

Nick * sospiro * Nick è un personaggio che ricorderò a lungo. Lui è un uomo diviso tra il desiderio travolgente per la moglie .Una donna che lo confonde.Lo confonde come nessun'altra donna abbia mai fatto.Vicino a lei il suo   controllo si sgretola lasciandolo immune alle sue emozioni e sensazioni. Lui non ha alcuna intenzione di restare con lei dopo l’anno pattuito,convinto di non essere il marito perfetto, una convinzione nata da una infanzia di battaglie senza fine tra i suoi genitori.

La tensione sessuale che l’autrice descrive è abilmente intreccia, lasciando trasparire in modo chiaro le emozioni che provano Nick e Alexa, rendendo la lettura piacevole.Le guerre verbali che si scambiano Nick e Alexa. Nick ha finalmente una donna che le tiene testa, una donna che porta piccoli pezzi di colore nella sua vita spoglia e vuota.La pazienza di Alexa quando si tratta di Nick, il modo in cui segna la sua anima lasciando entrare in lui delle emozioni che aveva dimenticato da tempo.  



  Mezzo




Posta un commento