mercoledì 3 febbraio 2016

Anteprima Recensione: Cercami di L.A.Witt

Il 5 Febbraio arriva la novella "Cercami" che chiude la 
Serie "Coprimi" di L.A.Witt, edita per la
 Triskell Edizioni Rainbow, di cui noi abbiamo avuto il piacere di leggere in anteprima.

Trama
All’inizio, il Detective Andrew Carmichael e il paramedico Nick Swain sono riusciti a salvarsi per un soffio da uno stalker delirante. Adesso, mesi dopo, le cicatrici fisiche non sono guarite del tutto, e neanche quelle emotive. Il senso di colpa e il risentimento persistenti minacciano di fare a pezzi la loro relazione, ma Andrew non è pronto ad arrendersi. Ha quasi perso Nick una volta, e non è disposto a rinunciare a lui senza combattere.
In un ultimo, disperato tentativo per restare insieme, Andrew suggerisce di passare un weekend fuori, ma c’è abbastanza tempo per trovare un motivo per tenere viva la loro relazione?
O è arrivato il momento di lasciare che Nick se ne vada? 



Il Mio Pensiero...

Il primo libro, Coprimi, parlava del paramedico Nick e del detective della narcotici Andrew, mente il secondo, Credimi, di Brian e James/Eric, due detective.
Possiamo dire, per il primo volume, che i due protagonisti fossero  solo un paramedico è un poliziotto, ma dietro ai due, c'è tutta una storia.
Il modo in cui si sono conosciuti, tutte le difficoltà che hanno trovato sulla loro strada, dalla sparatoria, allo stalking  e per poi incappare in un pazzo omicida, li ha feriti nel corpo e nello spirito, portando entrambi quasi alla morte, in una storia sofferta, che ha condotto a sensi di colpa incredibili nei confronti l'uno dell'altro...

"In quel momento, però, l'unica cosa che sapevo era che il lato del letto di Nick era vuoto..."
 
E proprio i sensi di colpa fanno aprire questa novella, accompagnando i protagonisti e sorreggendo la storia.
Come si va avanti quando il dolore che si prova è così grande?
Come si può andare avanti quando hai un fardello così grande che ti logora dentro?
Quello che capita ad Andrew e Nick, li porta ad allontanarsi, tutto ciò che hanno vissuto li guida sul baratro della rottura, ma tutti i loro tentativi di accorciare le distanze li porta sempre più vicini al punto di frattura.
La paura di parlarsi sinceramente li frena, fino a quando non diventa più facile spegnere la mente con la passione e tornare ad essere come estranei una volta fuori dal letto.
La sofferenza li segue, e loro non riescono ad uscirne, finché 4 parole di Nick portano Andrew a rinunciare alla loro storia.
L'angoscia e la paura di assitere alla perdita di Nick è troppo forte e reale per Andrew.
Ma quando Nick mette in mostra la sua anima, ricevendo una risposta che non si aspetta, capiamo davvero se i due hanno davvero un futuro insieme..
Coprimi è una novella fatta di realtà che chiude il cerchio di una bella serie.
Il modo in cui si era concluso il primo libro era comunque bellissimo, ma con questo racconto si ha davvero il piacere di percepire la realtà di questi personaggi.

"Le cose potevano cambiare da bene a male e da male in peggio nel giro di pochi istanti, e non ero uno che dava per scontato neppure un solo secondo..
.. Per quanto ne sapevo o mi importava, il mondo sarebbe potuto finire l'indomani, ma con Nick tra le braccia riuscivo a respirare di nuovo.. Potevo finalmente respirare di nuovo.."
 
Come sempre L.A.Witt non mi delude, in poco meno di 100 pagine si ha la capacità di conoscere le paure e i tormenti di due uomini che non sono bravi nell'esprimere i propri sentimenti, ma che per amore riescono a mettersi davvero a nudo. Consiglio davvero la lettura, bellissimo.

 Acquisto su Triskell Rainbow
Acquisto su Amazon


La serie è cosi composta:
Coprimi
Credimi
Cercami

Alla Prossima 
Rita



Posta un commento