giovedì 7 gennaio 2016

Recensione: Chase nell'ombra di Amy Lane

Chase nell'ombra
di Amy Lane
edito Dreamspinner Press Italia
Uscito il 22 Settembre 2015

Trama

 Serie Johnnies, Libro 1
Chase Summers: un ragazzo d’oro. Una bella ragazza, dei buoni amici e un futuro promettente.
Ma nessuno conosce il vero Chase.
Chase Summers ha una lametta da rasoio appoggiata al polso e l’odore dell’addio al suo amante appiccicato alla pelle. C’è una porta nel suo cuore, così spaventosa che preferirebbe morire piuttosto che aprirla, e le bugie che ha utilizzato per tenerla chiusa diventano più deboli a ogni tocco proibito. La vita di Chase è in disfacimento e la decisione di liberare la sua sessualità in segreto ha contribuito a mandare in pezzi la sua mente più velocemente.
Chase ha la possibilità di vivere un amore vero e salvarsi. Può anche aver incontrato Tommy Halloran nel mondo del gay a pagamento – mondo in cui non importa il numero di amanti, l’importante è girare una buona scena – ma se vuole la guarigione che l’amore di Tommy ha da offrirgli, dovrà trovare il coraggio di lasciare l’ombra del passato per la luce del sole. Potrebbe voler dire chiedere troppo a un uomo che ha passato tutta la vita a nascondere il suo vero io. Chase lo sa fin troppo bene: le sole cose che prosperano nell’oscurità di un cuore sono i demoni personali che amano guardarci sanguinare.
  



Recensione 

Quando ho iniziato questo libro ho pensato: "Oddio anche questa volta Amy Lane mi metterà in ginocchio", non mi sbagliavo, sono finita a piangere per la realtà che come sempre la Lane riesce ad dipingere nelle sue storie; in questa saremo risucchiati dalla realtà più tremenda: omofobia, bulimia, tentativi di suicidi e malattie mentali, ma non faranno mai male come invece ne fa ascoltare la storia di Chase.
Chase ha tutto ciò che il classico americano medio dovrebbe volere, una fidanzata, un lavoro, l'università e un futuro già scritto, ma  Chase non è il classico americano, lotta ogni giorno con il suo passato, e con una porta rossa che vuole schiacciarlo definitivamente.. 
In questo libro c'è tanto dolore ma anche tanto amore. 
Chase è un ragazzo che ha sofferto nella sua vita, da bambino, e questa sofferenza lo accompagna nella crescita facendogli reprimere tutti i sentimenti, che prova, facendolo vivere come la società vorrebbe ma quando il lavoro inizia a scarseggiare e gli si prospetta un lavoro che esula dai canoni classici ossia nel porno gay, decide di accettare ed è così che inizia a lavorare da Johnnies, entrando in un mondo che sognava ma che reprimeva, fa amicizie e incontri che non si sarebbe mai aspettato, così conosce Tango/Tommy un'altro attore che saprà fargli aprire gli occhi, ma così facendo le barriere che negli anni si era costruito iniziano ad incrinarsi è quella porta rossa che tanto gli fa paura inizia ad aprirsi lasciandolo cadere sul baratro del suicidio.. 
In questo libro non abbiamo solo due protagonisti, abbiamo i protagonisti, perché non ci sono solo i due principali che sono Chase/Chance e Tommy/Tango ma ci sono Dex, Ethan, Kane, Kevin, Donnie John e Doc. 
Ci sarebbe poi l'ex fidanzata di Chase, ma per me, per quanto sia stata brava e buona ha avuto agli inizi e poi alla fine dei comportamenti assurdi, alla fine potrei, e il condizionale è d'obbligo, perdonarla, cercare di capire, ma poi... boh non ci riesco, quindi non la inserisco, lo accantono, sono cattiva lo so! 
Eh sì tutti questi creano la storia, sarebbe una storia semplice se non ci fosse un passato che schiaccia la voglia di vivere.
Conosciamo Tommy sul set, lui è uno degli attori di Johnnies, nella storia  scopriamo che anche lui ha delle sofferenze dentro che lo portano ad essere bulimico, le sofferenze sono tante in questo libro.
Non lasciatevi influenzare dal fatto che i protagonisti lavorano nel porno, perché vedrete come la differenza tra sesso, lavoro e amore sia differente. 
Come potete immaginare è un libro che contiene scene davvero Hot.
Un libro per niente facile, ma che riesce dopo un inizio lento, a prendervi e a farvi restare inchiodati, fino all'ultima pagina, come al solito Amy Lane crea libri che ti fregano emotivamente, ti ritrovi a piangere, a vivere la sofferenza dei protagonisti, dove c'è poi un finale con un riscatto incredibile.. 
Consiglio questo libro, ma prima di iniziarlo mettete al vostro fianco una scatola di Kleenex! 
Vi servirà! 

Acquisto sullo store

La serie è cosi composta:
-Supersexy in Calzini
-Chase nell'Ombra
-Dex in Blue
-Ethan in Gold
-Black John

Alla Prossima
 Rita

Posta un commento