martedì 1 dicembre 2015

Recensione: Serie MY Spin-off My Secret di Marilena Barbagallo


Serie:  My 

di Marilena Barbagallo
Edita: Self Publishing
Spin-off My Secret






Trama

Salvo è un poliziotto dell’antimafia, le sue giornate sono piatte, non ha più obiettivi. Dopo anni in cui il sesso è stato per lui solo uno sfogo fisico, si rende conto di non aver costruito nulla. Non riesce a dimenticare la sua più grande ossessione: la donna che ha sposato suo fratello. Proprio quando sente il bisogno di dare una scossa alla sua vita, gli viene proposto di infiltrarsi al fine di intercettare uno dei trafficanti di armi più temuti: Eric Leroy. Per arrivare a lui, Salvo e il suo collega Loris dovranno prima raggiungere lei: Nemesi Lux, il cui corpo lascia una scia di oscurità che macchia il cuore. Nemesi è una criminale che ha passato metà della sua vita a colpire i suoi nemici col suo pugnale, ad apprendere le tecniche per distruggere la propria anima, rigenerarla e sfoggiarla in una nuova veste, che il più delle volte è nera. Non sente niente, il suo corpo non riesce ad accogliere alcun desiderio, nel suo mondo non c’è spazio per i sentimenti e l’unica cosa che concepisce è la sete di vendetta. L’obbiettivo di Salvo sembra semplice: deve trovarla e prenderla. Con Nemesi non servono mezze misure e Salvo sarà costretto a essere brutale. Costringerla a parlare e sottoporla alle sue personali torture, sarà lo scopo della sua missione. La passione riuscirà a sciogliere i nodi delle loro anime? Dietro un mondo fatto di perversioni, sangue e violenza, si nasconde un segreto lungo quattordici anni. Se il colore del desiderio diventa il nero e la razionalità sfuma lasciando spazio agli impulsi, possono due anime opposte incastrarsi e amarsi?


Recensione







Oggi voglio parlarvi dello spin-off della serie MY di Marilena Bargallo.
Mi sono ritrovata a sperare davvero che l'autrice lo facesse, che ci parlasse di Salvo, il fratello di Ricky, quel fratello dal carattere chiuso e duro, che tanto mi aveva conquistato nei libri precedenti, e così l'autrice ha ascoltato noi lettrici che, a gran voce ne chiedevamo, una storia. Marilena Barbagallo ci regalato storia dura, forte e dall'anima nera. Il protagonista, Salvo, è un uomo glaciale che nei rapporti non mette nessun sentimento, anche perché non ne ha da poter dare. Il suo cuore è chiuso a tutto, aveva provato ad amare, ma l'unica donna che gli faceva provare qualcosa era sua cognata, e lui sa che non potrebbe mai far del male al fratello, così si butta a capofitto in relazioni anonime e lavoro sotto copertura.
Pur di voltare pagina, si butta a capofitto su un caso affibbiatogli dal vicequestore: incastrare Eric Leroy, un trafficante di armi e per arrivare a lui dovrà incastrare Nemesi Lux.





Inizia a sospirare vistosamente, i suoi occhi si caricano di oscurità, in poche falcate mi raggiunge e la sua mano scatta sul mio collo, accerchiandolo con violenza.
  Stringe.
  Ringhia.
  Stringe.
  Ringhia.
  Soffoco










E scelgo. Decido di morire ancora.

  Boom.

  Uno, due, tre, una serie infinita di colpi esplodono nel silenzio, abbattendosi sul petto di quel mostro che non morirà mai dentro di me.

  Solo quando esaurisco i proiettili e comincio a sparare a vuoto, mi rendo conto che è tutto finito. Le braccia mi cadono fiacche, la pistola scivola sul pavimento. Sono estasiata. Sono intossicata. Sono spenta.

  «Ehi.» Una mano stringe la mia e quasi non la riconosco, ruoto il capo verso la voce e vedo un uomo orgoglioso, che mi osserva con aria trionfante. «Hai una nuova luce in viso.» dice, ma io mi sento spenta. Mi afferra le gote e mi accarezza, guardandomi intensamente negli occhi. «Adesso mi prenderò io cura di te. Divina, luminosa, Nemesi.» Poggia le sue labbra sulla mia fronte e io non provo assolutamente niente. «La mia Nemesi. Una donna forte e bella, vestita di giustizia, quella giustizia che appartiene solo alle donne divine. Nemesis divinae. Nemesi Lux.»

  Dico addio a Brenda e accolgo la nuova me.




Nemesi Lux è una donna che nella vita ne ha subite tante, dalla morte dei genitori la sua vita ha subito una caduta in picchiata. L'uomo che sarebbe dovuto essere la sua famiglia l'ha violata nei modi peggiori, portandola poi ad annientare sé stessa pur di mettere fine alla vita di questa persona. 
Da quel tragico evento, la sua vita viene messa sotto sopra ancora di più, l'uomo che pensava l'avesse aiutata solo per carità si rivela il suo peggior nemico, la tramuta in una criminale, assoldata per uccidere ad ogni suo comando...e una ragazza che più uccide e più si annienta cuore ed anima arriva a non provare più nulla.







«Vuoi combattere il desiderio che hai di me?»
  «Sì.»
  «È una lotta persa. Perché sei qui, sotto di me, pronta a perderti in quel desiderio.»
  «Non accadrà.» ansimo e gemo quando lo sento premersi ancora su di me. La tortura si intensifica sempre di più e temo di cedere da un momento all’altro.
  «Dì quelle tre parole, Nemesi, dì le tre parole che ti ho detto io.»
  «Mai!»
  «Dille!» grida.





I due protagonisti sono così simili, e su due fronti differenti, che dal loro primo incontro fanno scintille. Salvo sa che dove conquistare la fiducia della donna in poco tempo, ma si trova davanti una persona tosta, che non cade ai suoi piedi e la competizione tra i due è serrata e quello che entrambi pensavano di non poter più provare inizia invece a scaturire, lasciandoli senza fiato, travolti da una passione così forte da far rimescolare loro il sangue. 
My Secret mi ha lasciato una sensazione stupenda, uno spin off che regala una splendida conclusione ad una serie che ho apprezzato molto, la scrittrice è stata brava a creare una fluidità in una storia così dura, perché questa è una storia dura, ma che alla fine regala un sorriso.
Consiglio caldamente questa serie.






Lui le farà battere per la prima volta il cuore?






Amore arriva,
Amore ti trova,
Amore ti prende.
Se è Amore non ti lascia andare mai più.











La mia opinione:


Un libro stupendo, scritto bene ti coinvolge e ti prende
Non c’è stata cosa che non mi sia piaciuta, non c’e nulla da togliere e nulla da aggiungere e occhio perché non amo molto i salti temporali, ma qui ho amato tutto!
Un punto di merito all'autrice che descrive le scene piccanti in maniera adeguata
senza varcare la soglia della volgarità.

Spero di poter continuare a leggere i suoi libri.

Alla prossima



Per l'acquisto su Amazon

















Posta un commento