sabato 14 marzo 2015

Recensione: Ricordi rubati, Un cuore non basta di Lexi Ryan

 Ricordi rubati 
Serie "Un cuore non basta"
 di
Lexi Ryan

 Trama:
 Un giorno apri gli occhi e, con stupore, scopri che la tua vita è perfetta: sei bella come non mai, hai da poco inaugurato una pasticceria di successo e al tuo dito brilla l'anello dell'uomo dei tuoi sogni. L'unico dettaglio stonato in questo scenario da favola è che non hai la più pallida idea di come tu sia arrivata fin lì... E quello che capita ad Hanna: dopo un oscuro incidente si risveglia in ospedale con il corpo coperto di lividi e la mente invasa dai dubbi. Cosa è accaduto nei lunghi mesi cancellati dalla sua memoria? Davvero Max è l'uomo giusto per lei? E soprattutto, chi è il tipo sexy e misterioso che una notte si è infilato nel suo letto scatenando in lei una passione irrefrenabile? Mentre le poche certezze di Hanna vacillano, la storia del suo ultimo anno di vita si rivela di ora in ora più intricata e far combaciare i pezzi del puzzle sembra un'impresa impossibile. Desiderio, mistero, amicizia e segreti si intrecciano in "Ricordi rubati", la prima puntata di una serie appassionata e travolgente.




Recensione: 
Come svelato dalla trama l'autrice ci accoglie nel mondo di una ragazza che, dopo un incidente poco chiaro, perde la memoria dei suoi ultimi undici mesi ed si scopre a vivere quella vita che ha sempre sognato.
Se la vita perfetta dei suoi sogni è realizzata e si appresta a coronare il suo amore con l'uomo perfetto allora cos'è che le manca? cosa la tormentava i suoi sogni facendola sentire inadatta fino alla disperazione ed alla depressione? Tutte queste domande non fanno che aumentare nell'istante in cui si sveglia tra le braccia di una famosa rockstar. 
I tasselli che riesce a raccogliere dei mesi precedenti le raccontano di una ragazza a lei sconosciuta, di scelte che non avrebbe mai fatto e di due amori che sembrano nascondere più della passione.
La protagonista passa ogni giorno alla ricerca di quei frammenti che possono concludere quel puzzle che sembra esser diventata la sua vita.

Hanna è un personaggio diverso dagli altri, la sua insicurezza, la sua lotta contro l'obesità, i problemi di anoressia, la continua paura di perdere l'uomo della sua vita a causa dell'aumento di peso la rendono più vera delle solite "bamboline sexy" di cui molti lettori decantano.
Molto più vera nei suoi timori riesce ad accedere nel cuore dei lettori e nelle fragilità di chi con l'insicurezza ha imparato a conviverci.


Max il ragazzo perfetto, quello a cui ogni donna aspira nei suoi sogni più o meno segreti. Il perfetto fidanzato sempre pronto a rassicurare e coccolare la sua fidanzata. Lui che accende le fantasia della protagonista per poi scappare ad ogni minimo cenno di un'amica fin troppo invadente anche nelle sue poche apparizioni. la sua perfezione comprenderà una maschera ben salda dietro la quale si cela un segreto che metterà a dura prova l'incantevole Hanna.


 



Nate rocker un po nerd dalla voce sexy e dai tatuaggi che segnano le ragioni di una vita. Lui con la sua voce sexy, il talento e lo sguardo penetrante non riesce a distaccarsi da una relazione che porterà solo a farsi male eppure proprio non può abbandonare la ragazza che lo ha salvato da una vita di disperazione e perdizione. Tutto ciò che può avere da lei è un attimo fin troppo breve e la speranza che il suo addio non riporti la protagonista tra le braccia di Max che potrebbe distruggere quel cuore che pian piano comincia a frantumarsi.
I personaggi che arricchiscono la storia sono decisamente stimolanti, nessuna eccezione per i secondari che prendono possesso delle vicende in modo avvincente e spesso anche divertente.
Una storia che tiene legati a sè i lettori concedendo di abbandonarsi un mondo di ricordi come osservare uno specchio rotto in cui pian piano Hanna riesce a scorgere un frammento che le permettere di respirare e affrontare quell'emozione che le scorre nelle vene. 
L'amore che non dimentica, quel sentimento che non ha bisogno di ricordi per sapere di appartenere a qualcuno, quel cuore che batte per un motivo, che esso possa sembrare giusto o sbagliato, esiste e vive per una ragione che spesso rischiamo di perdere in un labirinto senza uscita.

Una storia affascinante, coinvolgente e soprattutto affascinanta.
Una lettura fresca ed interessante che desta completamente l'attenzione attrendo ed intrattenendo il lettore. Una narrazione che non smette di sorprendere e soprattutto di rendere partecipe chi si appresta alla lettura scoprendo insieme alla protagonista particolari celati alla sua stessa memoria.

Ps. Il finale? DA LEGGERE TUTTO D'UN FIATO  
 


L'autrice:
Lexi Ryan ha insegnato lingua inglese all'università e ora si dedica a tempo pieno alla scrittura. Vive nell'Indiana con il marito e due figli. I romanzi della serie New Hope, da cui nasce la trilogia Un cuore non basta, hanno raggiunto i primi posti nella classifica del New York Times. Il suo sito è lexiryan.com.



La serie "Un cuore non basta"

1.Ricordi rubati - Lost in me - 15 febbraio 2015
2.Verità scambiate - Fall to you -  24 Marzo 2015
3. Se scelgo te - All for This - in fervida attesa italiana
 





Posta un commento